RIVISTA MONASTICA

 
 Ora  et  Labora

Fu un’idea del Beato Card. A. Ildefonso Schuster.

Schuster pensava che si potessero incanalare le risorse intellettuali della Comunità in una rivista monastica, cosicché il 17 febbraio 1946 - riportano gli Annali del monastero - «La Rev. ma Madre [Priora], assecondando un venerato desiderio di Sua Eminenza, interessa la comunità per fondare una Rivista Benedettina, di media cultura. Si decide sull'impronta da dare al giornalino» (Annales, vol. 2, sub anno). Il primo numero uscirà il 21 marzo.
La testata scelta: «Ora et labora».
Rivista o giornalino? L'impostazione si chiarì - orientandosi verso il genere della
rivista di spiritualità monastica - nel 1958, dopo un periodo di sospensione su cui non siamo
meglio informate. In quell'anno si aprirà la nuova serie - a tutt'oggi ancora in corso - che, per
ricollegarsi idealmente al suggerimento di Schuster, fu segnata come annata XIII.

 La rivista semestrale del monastero san Benedetto  - Milano -, dal titolo Ora et Labora, ti offre: 
- articoli sulla Regola di san Benedetto,
- la storia e
- la spiritualità monastica,
- compresa Caterina Mectilde de Bar (la fondatrice delle benedettine dell’Adorazione). 

 

 Puoi richiederla contattando il monastero ( prendi nota fin da ora del C/C N. 48729206 intestato a: 

 Monastero Monache benedettine adoratrici SS. Sacramento via F. Bellotti, 10 - 20129 MILANO 
                                 
oppure
 rivolgendoti al
 Centro Editoriale Dehoniano - Ufficio Abbonamenti
 C.P. 568 - Bologna centro
 40100 BOLOGNA
  email:
abbonamenti@dehoniane.it